15 Agosto 2020

Arti

La Tauromaquia di Goya

Francisco Antonio Ebassún Martínez, detto Martincho, è fermo sulla sedia, sul punto di saltare in piedi, nella mano sinistra tiene un cappello e nella destra l’estoque puntato contro un toro le cui...

La pittura tauromachica di Roberto Altmann

di Federico Torre L’arte si occupa volentieri di corride perché entrambi sono linguaggi fondati sulla matrice di un significato nascosto, un mistero, un non conosciuto che sta al centro...

Una modesta ossessione

La tauromachia in pittura è sommamente complessa e sommamente abusata. A parte i classici, noti al grande pubblico o agli amanti del genere, a parte qualche occasionale, piacevole scoperta tra gli artisti...

Matti della corrida

Bruno Caruso (Palermo 1927 - Roma 2018), artista eclettico, colto, inclassificabile, nel 1969 pubblica per le Edizioni Colonna Infame il volume Manicomio, un ciclo di opere ispirate alle sue visite nella Real...

Ferreri, Malerba e una passione dimenticata

Marco Ferreri è stato uno dei registi italiani più eccentrici del Novecento. Il suo capolavoro è La grande abbuffata del 1973: un cast straordinario (Marcello Mastroianni, Philippe Noiret, Michel Piccoli, Ugo Tognazzi) e una...

Picasso e Dominguín a Noto

In questi giorni, a Noto, presso il Convitto delle Arti – Noto Museum, è aperta una mostra assolutamente sorprendente sul genio poliedrico di Picasso. Sorprendente perché un’ampia sezione è dedicata alla prolifera passione del pittore spagnolo...

Nostalgia

Poco tempo fa sono stato al Castello di Rivoli dove è in corso la prima grande retrospettiva dedicata a un’artista straordinaria: Anna Boghiguian. All’interno di una serie di interventi di esterni al mondo dell’arte...

Le tauromachie di Flavio Costantini

Non conosco molti artisti italiani che abbiano dedicato alla corrida una serie completa di opere. Conosco però abbastanza bene il lavoro di Flavio Costantini, autodidatta, illustratore vigoroso, anarchico schivo e irriducibile.  Durante un viaggio in...

Barcellona

Nei giorni in cui Barcellona è in prima pagina, la Catalogna resta un mistero, e i tori non tornano nella Monumental nonostante l'illegittimità della chiusura (illegittimità sancita già da mesi dalla Corte Costituzionale), un...

Un amore torero

La prima volta in cui s’incontrarono fu a Madrid. Lui si avvicinò in punta di piedi – sembrava camminare sul nulla come sanno fare solo i ballerini e i toreri. Lei lasciò che le...