Toreri

Toreri

Pedrés fra storia e leggenda

Salutiamo la fine di un altro anno drammatico con la storia leggendaria di un mito taurino del Novecento che ci ha lasciato. Si chiamava Pedro Martínez González, in arte Pedrés. Il suo...

Il gesto di Morante

Esattamente dieci anni fa, io e il mio amico Pietro Silvestrini detto “El Pana” ci buttammo sulle strade infuocate di Spagna a inseguire l’imprendibile mistero del toro. Fu un viaggio...

Un ritratto di José Tomás

Esce oggi in tutte le librerie Corpi speciali, nuovo libro di Francesca d'Aloja, autrice di cui conosciamo già molto bene l'afición grazie al film Sol y Sombra. Una carrellata di ritratti...

The Matador

The Matador (2008) è un docufilm di Stephen Higgins che racconta la storia di David Fandila, El Fandi, dall’inizio dell’afición,quando era solo un bambino, percorrendo tutte le fasi della sua formazione: il debutto come novilleroa...

L’incorporeo di José Tomás

Ieri ho sentito al telefono Giorgio Montefoschi. Scrittore romano, Premio Strega nel 1994, autore di diciassette romanzi, con il diciottesimo in uscita dopo l’estate, Montefoschi ama e segue i tori fin da quando, nel...

Iván Fandiño

Iván Fandiño Barros, nato a Orduña (Vizcaya, Spagna) il 29 settembre 1980. Prima volta in abito di luci: 16 agosto a Llodio (Álava, Paesi Baschi)....

Il futuro dal passato: Pablo Aguado

Lo scorso fine settimana ero a Torino per il Salone del Libro e ho incontrato uno degli aficionados italiani più noti. Si tratta di un avvocato torinese completamente malato di tori. Detto...

Sevilla, lotta per il temple

SIVIGLIA. L’ultima coda, nella plaza de toros della Maestranza, la tagliò Ruiz Miguel a un Miura nel 1971. Stava per riuscirci Roca Rey lo scorso 3 maggio, ma il delirio popolare e l’onda di...

Vivere per toreare

“Una vita senza toreare non è degna di essere vissuta”. Quando José Tomás pronunciò queste parole eravamo a inizio 2007 e il più enigmatico e amato matador dei nostri tempi si preparava a rientrare nelle...

Alejandro Talavante un torero per il futuro

Era il 4 marzo del 2007. Sono passati più di dieci anni. Eppure ricordo perfettamente l’odore di animale, la sabbia della piccola plaza, l’immagine della Vergine nel patio de cuadrillas e l’attesa dei due...