14 Dicembre 2018
Uomini

Uomini

Il torero samurai

La temporada taurina volge al termine. Ultimo mese, ultime grandi ferias autunnali. Poi, come diceva Belmonte, cade la castagna... Si tratta di uno dei periodi più difficili di tutti i tempi per i tori,...

La lezione di Paco Ureña

Era il 4 ottobre del 2015. Las Ventas, tori di Adolfo Martín, ultimo toro della feria autunnale. Non ho mai più pianto, ai tori, da allora. Da quel momento in cui Paco Ureña tirò fuori...

Storia di un torero. Il sogno

Oggi alle ore 18, a Zalamea la Real, Mario Diéguez prenderà l’alternativa. Il momento decisivo per ogni torero dopo una vita di sacrifici corona in questo caso una passione travolgente. Sebastiano Luca Insinga, documentarista...

Storia di un torero. La tenacia

Il prossimo sabato, primo settembre, alle ore 18, a Zalamea la Real, Mario Diéguez prenderà l’alternativa. Il momento decisivo per ogni torero dopo una vita di sacrifici corona in questo caso una passione travolgente....

Storia di un torero. L’incontro

Il prossimo sabato, primo settembre, alle ore 18, a Zalamea la Real, Mario Diéguez prenderà l'alternativa. Il momento decisivo per ogni torero dopo una vita di sacrifici corona in questo caso una passione travolgente....

L’eroico e amato Pirata Padilla, un modo diverso di stare al mondo

Questo articolo è apparso sul Pais. Ringraziamo l’autore e il suo giornale (traduzione di Luigi Ronda)   * * * * *   L'eroico e amato Pirata Padilla, un modo diverso di stare al mondo   di Antonio Lorca Nonostante i...

Aurelia e Liebrero

Era l'8 luglio del 1939 e la grande giostra di San Fermin riapriva le danze dopo la parentesi della Guerra Civile. Il mortaretto aveva annunciato la partenza dell'encierro da un paio di minuti e Liebrero,...

Iván Fandiño, un anno fa

Nei giorni successivi a quel tragico 17 giugno, le parole più vere e belle per Iván Fandiño le scrisse Jacques Durand, una delle migliori penne del giornalismo e della letteratura taurina. Le pubblicò sul...

Cenere

“Mio padre diceva che la ragione per cui si vive è per prepararsi ad essere morti” William Faulkner – Mentre morivo   Iván Fandiño oggi è cenere. Un mucchietto di materia soffice, nerastra e oscena. Chiuso in un’urna triste, chiuso...

Morte di un eroe

“Fate in fretta ché sto morendo”. Ha bisbigliato così, Iván Fandiño, ai compagni che lo trasportavano nell’infermeria della plaza de toros di Aire-Sur-l’Adour, sudovest francese. La maschera di dolore e un’immagine straziante, la classica...