La corrida

La corrida

Difesa del picador

Ho visto bambini giocare ai tori, chi fare l’animale, chi impugnare un panno. Non ne ho visti, magari in sella alle bici ed armati di ramazza, divertirsi ad impersonare picadores. Le aspirazioni...

Il ritorno di Bergamín

È tornato Don Tancredo. È tornato nella Monumental di Città del Messico pochi giorni fa. E con lui è tornato finalmente Bergamín. Finalmente, sì. Uno finisce per dimenticarsi delle parole che ha...

Torero: condanna a priori

Pochi giorni fa a Verona, durante Fieracavalli si sono esibiti in esercizi di Doma Vaquera due rejoneadores lusitani, Diego Ventura e Rui Fernandes. Nicole Berlusconi, presente con la sua Associazione, ha lanciato...

Il toro di El Espinar

Questo articolo è uscito in forma ridotta su L'Espresso che ringraziamo Fu durante una lunga notte di settembre alla fine degli anni Novanta che si aprì per me la più...

Quattro minuti con Joaquin Vidal

Quattro minuti con Joaquin Vidal Plaza de toros de las Ventas, Madrid. Posto numero 17, fila 6, linea 10. Un uomo seduto sotto la pioggia, solitario; una mantella verde...

In regalo dai Magi

Jean Cau, giornalista, scrittore e ottimo aficionado francese, sosteneva che “amare i tori ogni tarde è come credere nei Re Magi e andar loro incontro”. Se è possibile credere nella magia natalizia, che lo sia...

Le ragioni delle regole

Siamo felici di inaugurare il nuovo anno con l'inizio di una collaborazione importante. La penna di uno dei maggiori esperti di tori in Italia si presterà a raccontare storie e vergare giudizi...

La magia del toreo

Ieri, serata di grandi emozioni a Las Ventas con Antonio Ferrera uscito in trionfo dopo aver affrontato sei tori di distinti allevamenti e aver perduto con la spada ben più numerosi trofei....

Resistere resistere resistere

Calasparra, località murciana di 10.000 abitanti, e Villaseca de la Sagra, provincia di Toledo, 2.000 persone censite, rappresentano oggi la ‘Gallia’ taurina che difende fra infinite difficoltà l’essenza della fiesta de los toros.

Così muore un toro

Il collo morbido, la testa bassa, il corpo che oscilla disegnando una s nell’aria sospesa. Un passo lento dietro l’altro, la lingua scura fuori dalla bocca, un rivolo di sangue color vinaccia....