21 Settembre 2020

“Todo tiempo que no dediquemos a ver toros o hablar de toros, es tiempo perdido”

Un ritratto di José Tomás

Esce oggi in tutte le librerie Corpi speciali, nuovo libro di Francesca d'Aloja, autrice di cui conosciamo già molto bene l'afición grazie...

Alle origini del cinema: i tori di Musidora

L'epoca del muto - panoramica minima Nel 1898 i fratelli Lumière, o più probabilmente i loro operatori, girano in...

Quattro minuti con Joaquin Vidal

Quattro minuti con Joaquin Vidal Plaza de toros de las Ventas, Madrid. Posto numero 17, fila 6, linea 10....

In regalo dai Magi

Jean Cau, giornalista, scrittore e ottimo aficionado francese, sosteneva che “amare i tori ogni tarde è come credere nei Re Magi e andar loro...

Le ragioni delle regole

Siamo felici di inaugurare il nuovo anno con l'inizio di una collaborazione importante. La penna di uno dei maggiori esperti di tori...

Mantillas en la tarde

È una sensazione unica quella che si prova standosene seduti in barrera a osservare gli altri spettatori che si dispongono sugli spalti...

Il toro di Dimini

Il museo archeologico di Volos è una meraviglia assoluta. Ho passato ore bellissime fra le teche che riempiono le sale del palazzo...

Bar Sur. Un libro italiano

“Bar Sur” è il titolo di un romanzo di Lorenzo Brenci, nato nel 1967, scrittore senese, contradaiolo della Selva, e innamorato della...

La Tauromaquia di Goya

Francisco Antonio Ebassún Martínez, detto Martincho, è fermo sulla sedia, sul punto di saltare in piedi, nella mano sinistra tiene un cappello...