“Todo tiempo que no dediquemos a ver toros o hablar de toros, es tiempo perdido”

Gloria nella domenica delle Palme

La scorsa domenica a Las Ventas, la grandezza della tauromachia ha brillato nella sua essenza profonda, fatta di tragedia, sconfitta, illusione, riscatto,...

Difesa del picador

Ho visto bambini giocare ai tori, chi fare l’animale, chi impugnare un panno. Non ne ho visti, magari in sella alle bici...

Sébastien Castella alla frontiera ucraina

Il matador de toros Sébastien Castella, oggi ritiratosi dopo più di milleduecento corride in carriera e cinque puerta grande a Madrid tra...

Il ritorno di Bergamín

È tornato Don Tancredo. È tornato nella Monumental di Città del Messico pochi giorni fa. E con lui è tornato finalmente Bergamín....

Tauromachie italiane: Venezia

di Riccardo Pasqualin Il Doge di Venezia Vital (o Vitale) II Michiel (?-1172, in carica dal 1155) fu l’ultimo...

I tori nel labirinto del 2022

Questo articolo è uscito su El Pais che ringraziamo Un giorno che si spera lontano, la fiesta de...

Tauromachie italiane: Napoli

Le notizie che circolano sulla corrida nel Regno di Napoli riguardano esclusivamente la capitale e sono scarne, ma molto interessanti. Si sa...

Domenica di tori

Nell'agosto del 1954, Richard Wright lascia Parigi e si ferma a Barcellona a studiare la Spagna che Gertrude Stein gli ha sempre...

La tv nell’arena

Fra gli aspetti della tauromachia che la pandemia ha rimesso completamente in discussione c’è l’importanza delle tv nell’arena. Sappiamo...